Sant’Arpino

L’Udc cerca per S.Arpino e Orta un “vero candidato”

Udc SANT’ARPINO. Le sezioni Udc di Sant’Arpino e Orta di Atella rendono noto che sono in corso, tra le delegazioni, incontri per individuare il candidato al Consiglio provinciale per le elezioni del 28 e 29 marzo.

La scelta, assicurano i responsabili, sarà il frutto di un lavoro comune che non prescinderà dall’analisi delle esigenze del territorio atellano e da un’ineludibile pianificazione programmatica. Le delegazioni, composte per Sant’Arpino dal segretario Cesario Bortone, da Salvatore Brasiello, Ernesto Capasso, Angelo Lettera, Giovanni Pacciarelli e da Giuseppe Pezzella; per Orta di Atella, dal coordinatore della sezione Nicola Villano, da Angelo Dell’Amico, Carmine Vozza, Franco Pietrantonio, Ermanno Guida e dal portavoce dei giovani Mario Vozza, “con pari dignità ed assoluta equità nella legittimazione alla proposta, – si legge in una nota –avranno il compito di individuare, anche attraverso una dialettica politica serena e scevra da inutili tatticismi, quello che dovrà essere il candidato del collegio per l’Udc”.

“Un candidato – precisano i due coordinamenti dell’Udc – che possa rappresentare degnamente l’intero territorio atellano, che si senta investito da un mandato che va al di là dei confini del singolo comune di appartenenza. In tal senso va registrata con ottimismo la piena disponibilità’ e la correttezza di tutti i componenti delle sezioni coinvolte, associati dalla consapevolezza che mai come in questo momento è necessario dimostrare compattezza ed unità d’intenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico