Sant’Arpino

Grande partecipazione alla “Festa del Sorriso”

 SANT’ARPINO. Voglia di divertirsi e di stare insieme in allegria sono stati, come sempre, gli elementi caratterizzati della Festa del Sorriso il tradizionale incontro di inizio anno, organizzato dalla Pro Loco di Sant’Arpino, con i bambini ed i ragazzi diversamente abili del comprensorio atellano.

All’evento, svoltosi nei locali della Scuola Media “Vincenzo Rocco”, hanno presenziato decine di ragazzi ed operatori, che hanno potuto degustare i prodotti preparati dai volontari del sodalizio presieduto da Aldo Pezzella, e delle Federcasalinghe, oltre che dai rappresentati di altre Associazioni a cominciare dal “Gruppo di Preghiera Padre Pio” e da tanti volontari, come il commerciante Paolo Petrone che ha offerto delle squisite crepes. La serata, patrocinata dall’amministrazione comunale rappresentata dagli assessori Giuseppe Lettera ed Elpidio Iorio e dal consigliere comunale, nonché presidente del Co.D.I., Ernesto Capasso, ha visto anche diversi momenti comici e musicali.

 E lo stesso presidente della Pro Loco, Aldo Pezzella, a non nascondere la propria soddisfazione per “la riuscita di un appuntamento, quale la Festa del Sorriso, che sta diventando un vero e proprio evento irrinunciabile per tante persone diversamente abili e non solo. Un momento di festa e di voglia di cominciare col sorriso il nuovo anno e allo stesso modo di salutare le festività natalizie. Mai come quest’anno abbiamo registrato una partecipazione elevata, tanto che abbiamo dovuto aggiungere dei tavoli, a testimonianza che sono sempre di più gli amici che hanno voluto trascorrere questo momento insieme a noi. Insomma a distanza di tanti anni l’intuizione del compianto Amedeo D’Anna, e portata avanti con tenace perseveranza ed entusiasmo immutato da sua moglie Teresa Dell’Aversana, si rivela non solo vincente, ma in grado di attrarre sempre di più anno dopo anno. Per questo non posso non ringraziare quanti, i volontari, lavorano alacremente alla riuscita di questo appuntamento a cui come Pro Loco teniamo in maniera particolare. Il grande successo di quest’anno ci sprona a mettere in campo novità che rendano ancora più bello tale appuntamento”. Anche in quest’occasione il gran finale è stato caratterizzato dalla consegna delle calze agli ospiti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico