Sant’Arpino

Calcio, Angelino: “Le sfide non ci spaventano”

Peppino Angelino SANT’ARPINO. Archiviate le festività natalizie dopo venti giorni di pausa torna il campionato. Quella che si presenta ai nastri di partenza del nuovo anno, è una Asd Città di Sant’Arpino profondamente cambiata.

Infatti, non c’è più Francesco Capone come presidente, al suo posto Peppino Angelino (nella foto), mentre Renato Baldassarre è stato esonerato. Il 2009 per i colori giallorossi si è chiuso con una sconfitta immeritata e non priva di polemica in casa del Carano. In seguito dei continui danni arrecati alla società sportiva dalle censurabili direzioni arbitrali perpetrate sin dall’inizio di campionato, il presidente Capone, all’indomani della cara con il Carano, rimise il mandato nelle mani della società.

In ogni caso, il progetto continua come sostiene il neo presidente Peppino Angelino: “L’Asd Città di Sant’Arpino Calcio continua imperterrita per la sua strada. Le sfide non ci spaventano da qualsiasi parte esse pervengano. Allo stesso tempo stiamo allestendo un ampio settore giovanile con formazioni che andranno dai Primi Calci fino agli Under 18 e che prenderanno parte a tutti i campionati regionali. Ma come detto il nostro progetto avrà anche un’elevata valenza sociale”.

Nella prossima gara di campionato, l’Asd Città di Sant’Arpino ospiterà la formazione del Carinola. Il match, valido per la dodicesima giornata del campionato di prima categoria, girone A, sarà disputato sul terreno di gioco dei “Ludi Atellani” di Sant’Arpino, a partire dalle ore 14.30.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico