San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, “botti sicuri” grazie alla Protezione Civile

 SAN MARCO EV. “Apprendiamo con soddisfazione che le feste nella nostra cittadina si sono concluse senza alcun incidente.

E’ la prova che una buona e capillare opera di sensibilizzazione e prevenzione può davvero insegnare a divertirsi in sicurezza”. Nicola Paccone e Pierino Palermo, rispettivamente coordinatore e vicecoordinatore del Nucleo di Volontari della Protezione Civile di San Marco Evangelista commentano con soddisfazione l’utilizzo responsabile che si è avuto in paese dei fuochi durante il periodo natalizio.

Come lo scorso anno, anche stavolta, infatti, durante i primi giorni di dicembre, il Nucleo di volontari diretti da Paccone e Palermo ha organizzato la campagna di prevenzione sull’uso dei fuochi d’artificio. Con incontri nelle scuole, a contatto diretto con i ragazzi, i volontari hanno spiegato la pericolosità di alcuni fuochi pirotecnici e soprattutto i rischi degli incidenti del cosiddetto “giorno dopo”, quelli dovuti ai botti inesplosi raccolti imprudentemente.

Riorganizzata all’indomani dell’insediamento dell’Amministrazione Gabriele Zitiello, la Protezione civile di San Marco conta ormai diverse decine di volontari ed è sempre ordinatamente presente nelle manifestazioni istituzionali, culturali e sportive, all’uscita delle scuole e ogni qualvolta c’è bisogno di garantire sicurezza. A quattro ragazzi della Protezione civile è stato anche recentemente affidato il compito di distribuire a tutte le famiglie di San Marco il dvd “Canapa: colture e cultura delle Masserie”.

I ragazzi si sono fatti apprezzare per il garbo e la cordialità con la quale si sono presentati alla porta delle case dei sammarchesi. Presto sarà anche presentato il nuovo Piano comunale di Protezione civile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico