Parete

“Miseria e Nobilità”, successo del gruppo teatrale della Parrocchia

 PARETE. Straordinario successo per la doppia rappresentazione di “Miseria e Nobiltà”, organizzata a Parete dal Gruppo Parrocchiale Adulti della “SS. Trinità” sabato e domenica scorsi (9-10 gennaio).

“I biglietti sono andati letteralmente a ruba – dichiara il regista-attore Carmine Dell’Aversana – tanto che da più parti è stata richiesta la nostra disponibilità ad organizzare un’ulteriore replica. Per questo motivo, abbiamo deciso che a fine gennaio metteremo di nuovo in scena l’immortale commedia di Eduardo Scarpetta”. L’irresistibile incursione di Pasquale e Felice (due poveri disgraziati che, nella Napoli di fine Ottocento, sono alle prese con le insormontabili difficoltà giornaliere nel portare un semplice pezzo di pane a casa) nel mondo dorato della nobiltà napoletana (grazie all’intrigo tessuto dal marchesino Favetti, innamorato della splendida ballerina Gemma) ha attirato un pubblico numerosissimo nel Teatro Parrocchiale di Piazza Trinità, gremito in ogni ordine di posto.“Com’è già successo per le altre nove rappresentazioni allestite sin dal 2001, il ricavato sarà interamente devoluto alla nostra Parrocchia”.

Ora sono previsti tre giorni di riposo per la compagnia amatoriale, sempre mossa da finalità di tipo sociale e dall’assiduo impegno nelle attività religiose, prima del prestigioso appuntamento in programma venerdì prossimo (15 gennaio) al Teatro Cimarosa di Aversa. Un evento che si rinnova, dopo il felice esito dello spettacolo organizzato nel marzo 2009 dalla Casa Famiglia “Aurora” in sinergia con la Cooperativa Sociale “Eos Onlus”: lo scorso anno, la trasferta normanna funse da raccolta fondi da destinare all’acquisto di beni ed attrezzature per bambini e famiglie disagiate.

Doveroso e commosso il ricordo di tre componenti della compagnia scomparsi negli ultimi anni (“Maria Rotonda, Filomena e Vittorio sono sempre nei nostri cuori e nelle nostre preghiere”). Meritatissimi gli applausi a tutti gli eccellenti protagonisti della commedia: Tullio Falco, Anna Piscopo, Massimiliano Pezone, Elena Meraglia, Giuseppina Pezone, Maria Capasso, Cristina Nugnes, Giovanni Galasso, Antonio Peluso, Francesco Cecaro, Riccardo Dell’Aversana, Francesco Merenda, Angelo Camerino, Marianna La Bua, il piccolo Francesco ed il piccolo Carmine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico