Orta di Atella

“Berlusconi mafioso”, scritte contro sede del Pdl ortese

 ORTA DI ATELLA. “Berlusconi mafioso”, il “Pdl – Partito dei ladri”. Così recitano i “graffiti” apparsi nel giorno di Capodanno sul muro della sede del Pdl di Orta di Atella.

Un episodio che ha sconcertato non poco iscritti e simpatizzanti del partito che solo lo scorso 29 novembre hanno inaugurato la sede in via San Massimo. In realtà, già nella notte tra il 18 e 19 dicembre scorso la sezione era stata oggetto di un simile episodio che ora, a distanza di circa 15 giorni, si ripete.

Non è chiaro se dietro l’atto vandalico ci sia un reale sentimento politico contro Berlusconi e il Pdl da parte di frange estreme dell’opposizione, oppure se si tratti semplicemente di qualche ragazzino che agisce senza sapere nemmeno cosa scrive, solo perché influenzato dal clima di scontro che regna in Italia.

Di certo l’appello “all’amore” del premier, almeno ad Orta, non ha funzionato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico