Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, raccolta olii esausti

 CAPODRISE. “Non rifiuto, io riciclo”: continuando su questa linea di pensiero che l’Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace ha organizzato la distribuzione di taniche per la raccolta di olii alimentari esausti (olio fritto) a tutti i cittadini.

Una importante iniziativa sul fronte “Ambiente” che avrà luogo sabato gennaio, presso l’istituto comprensivo “Gaglione” in collaborazione con l’istituto, diretto dalla professoressa Maria Belfiore, il tutto coordinato dall’assessore all’Ambiente Pietro Ferraro.

Capodrise è infatti uno dei pochi Comuni ad organizzare la raccolta di oli alimentari esausti. Sarà possibile ritirare le taniche, dalle 10.30 alle 13, presso la scuola primaria dell’istituto sito in via Dante. Nell’area parcheggio della scuola elementare Gaglione verrà infatti posizionato un serbatoio per la raccolta di oli alimentari.

L’area rimarrà aperta a tutti gli utenti dalle 8 alle 17 tutti i giorni, escluso i festivi. Questa mattina i cittadini potranno quindi ritirare le tanichette “ecohouse” da cinque litri per la raccolta dell’olio. Nel corso della mattinata verrà inoltre distribuito materiale informativo sulle modalità e forme di raccolta. Un’iniziativa messa in atto al fine di prevenire i danni derivanti dal’inquinamento da oli saturi.

Questa Amministrazione ha sempre inserito tra le priorità ogni tipo di attività volta al riciclo, alla salvaguardia dell’Ambiente e quindi alla tutela della salute dei cittadini. Basti pensare alla percentuale di raccolta differenziata raggiunta finora che è del 40,726%.

Idati si riferiscono all’anno 2009, dal mese di gennaio fino ad ottobre. Un netto miglioramento se si considera che la percentuale di raccolta del 2008 era del 16,197%. Un risultato raggiunto anche e soprattutto , grazie al contributo responsabile di tutti quei cittadini rispettosi del territorio che hanno osservato e messo in pratica tutte le indicazioni per il corretto conferimento dei rifiuti. Il tutto anche grazie alle numerose operazioni di controllo della Polizia Municipale di Capodrise, diretta dal tenente Arnaldo Luciano. Di seguito, i totali delle varie tipologie di rifiuti raccolti.

Quantità in kg per anno di riferimento

Descrizione rifiuto anno 2008 anno 2009 (al 30 ottobre)

Imballaggi di carta e cartone 18340 58360
Vetro 67510 77310
Plastica,alluminio,banda stagnata 81480164960
Rifiuti urbani non differenziati 3048262 2151780
Rifiuti misti dell’attività di costruzioni 444720
Carta e cartone(utenze domestiche) 81980108520
Rifiuti biodegradabili (umido) 283790 1128310
Rifiuti ingombranti 1924046902

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico