Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, minaccia il padre e aggredisce sanitari del 118: arrestato

Antonio LegaCAPODRISE. Nel pomeriggio di martedì, a Capodrise, i carabinieri hanno arrestato per resistenza e violenza pubblico ufficiale il 44enne Antonio Lega.

Dopo aver preteso invano dal padre convivente una somma di denaro, l’uomo ha iniziato a distruggere le suppellettili all’interno abitazione e minacciato con un coltello il genitore, il quale ha richiesto l’intervento del personale del 118. All’arrivo dei sanitari, Lega si è scagliato contro di loro, fino all’arrivo dei militari della stazione di Marcianise che l’hanno arrestato e condotto in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Gricignano, il Pd fa il punto sull'ambiente con il sindaco Santagata e l'assessore Caiazzo - https://t.co/TUJ0DnTtPr

Roma, fallimento "Blu Parrot Logistics": arrestati coniugi, sequestrata villa a Castiglione della Pescaia - https://t.co/MxCf5fP6w3

Condividi con un amico