Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, due convegni su formazione e cultura

Giuseppe FattopaceCAPODRISE. Una giornata all’insegna della formazione e della cultura quella di sabato pomeriggio: l’Amministrazione retta dal sindaco Fattopace ha infatti promosso due convegni, perfettamente riusciti nonostante la coincidenza di orario.

Il primo, quello riguardante la formazione, ha visto la presentazione del corso per giovani imprenditori, curato dal centro studi “Athena”, coordinato dall’assessore alle Politiche sociali Paola Pontillo. Il convegno si è tenuto presso il “Novotel” di Capodrise. Incoraggiare i giovani ad avviare un’impresa e contemporaneamente lottare contro la criminalità organizzata denunciando il racket: questo il concetto sottolineato più volte nel corso del convegno.

Ad intervenire il sindaco Giuseppe Fattopace. Il primo cittadino ha fatto riferimento al caso di Ercolano dove gli imprenditori che hanno denunciato il racket sono stati “premiati” con l’esenzione dalle tasse comunali per ben tre anni. Sono intervenuti al dibattito oltre all’assessore Paola Pontillo, il presidente del Centro Studi Athena dott. Danilo Griffo, il professro Lorenzo Chieffi preside della facoltà Giurisprudenza di s. Maria Capua Vetere, il dottor Danilo Durante prof calcolo matematico presso l’Università “La Sapienza”di Roma e l’imprenditrice Anna Celiento.

Il secondo convegno “Elpidio Jenco tra Terra di Lavoro e la Versilia” ha invece riguardato il terzo evento dedicato al noto poeta nato a Capodrise , a cinquant’anni dalla sua scomparsa. Il convegno tenutosi in Sala Consiliare ha visto la presentazione della pubblicazione degli atti del convegno del 3 aprile 2009. Sono intervenuti il sindaco Giuseppe Fattopace, la dirigente dell’istituto Gaglione Maria Belfiore, lo scrittore e critico letterario Pasquale Maffeo, il critico d’arte e saggista Giorgio Agnisola.

Ad introdurre il dibattito il presidente dell’associazione culturale “Capitrisi” (che ha curato l’evento) mentre a coordinare l’evento ,la dottoressa Tiziana D’Errico. Il sindaco Giuseppe Fattopace ha ricordato la figura del grande poeta capodrisano Elpidio Jenco che ha dato lustro non solo alla città di Capodrise ma anche a tutto il circondario in qualità di innovatore della poesia a livello nazionale.

Nella Sala grande di Palazzo delle Arti è stata allestita una mostra di libri e documenti d’epoca su Elpidio Jenco mentre nell’androne l’esposizione di disegni ispirati alla poesia di Jenco degli studenti dell’Istituto comprensivo “Gaglione” .

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico