Home

Napoli: arriva Modesto, Pia’ al Torino, in partenza anche Rullo e Hoffer

Francesco Modesto L’attaccante Inacio Pià lascia il Napoli e va in prestito, con diritto di riscatto, al Torino. Accompagnato dal ds Bigon, il brasiliano incontrerà il ds granata Foschi per concludere il trasferimento.

La squadra, intanto, ha ripreso gli allenamenti a Castel Volturno, con una seduta tecnico-tattica. Gargano, reduce da una tendinite, ha fatto terapie, mentregli argentiniLavezzi e Datolo sono attesi per domenica.

Oltre alla cessione di Pià ci sono altre operazioni di calciomercato che vedono impegnata la società del presidente De Laurentiis. Il ds Bigon ha infatti confermato l’arrivo per gennaio di un nuovo giocatore alla corte di Mazzarri. Molto probabilmente si tratta di Francesco Modesto (nella foto), 27 anni,in forza al Genoa, già conosciuto da Mazzarri ai tempi della Reggina. Modesto ha superato nell’indice di gradimento anche Dossena che ora sembra essere più vicino alla Roma. Al Napoli serve un laterale sinistro, anche se il tecnico non disdegnerebbe un regista di centrocampo: si parla del laziale Ledesma e del friulano D’Agostino. Tuttavia sui due giocatori ci sono forti pressioni di Juventus e Lazio e De Laurentiis non vorrebbe arrivare all’asta.

Diverse anche le operazioni in uscita: Erminio Rullo potrebbe accasarsi al Cittadella, ma lo cercanoanche Triestina, Empoli, Sassuolo eSalernitana. Altra trattativa in fase avanzata è quella che porterebbe Erwin Hoffer al Chievo, con la formula del prestito senza diritto di riscatto. Si è parlato, nei giorni scorsi, anche di una presunta volontà di Dàtolo di tornare in Argentina. Un’ipotesi avallata soltanto dal suo procuratore perché, in realtà, il giocatore ha manifestatola sua volontà di restare a Napoli.

Dietro ogni mossa che farà il club partenopeo, sia in entrata che in uscita, c’è anche tuttavia la volontà di Mazzarri che ha pubblicamente dichiarato: “De Laurentiis e Bigon sanno che tipo di giocatore potrebbe servirmi”. Salvo poi aggiungere: “Non mi fido molto del mercato di gennaio, non mi piace quando si acquistano giocatori tanto per comprare. Ti si possono ritorcere contro come boomerang”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico