Esteri

Las Vegas, sparatoria in tribunale: due morti e un agente ferito

Tribunale di Las VegasLAS VEGAS. Un uomo è stato ucciso, dopo aver sparato a due agenti federali, uno dei quali è deceduto in ospedale, all’ingresso del tribunale federale di Las Vegas.

E’ uccesso intorno alle 8.05 locali (le 17.05 italiane). Sono stati gli stessi agenti colpiti, una guardia del tribunale, di 65 anni, che è morta, e un vice sceriffodello Us Marshall,di 48 anni, a freddare l’uomo, mentre un secondo è ricercato. Sconosciute le cause del tragico episodio. Secondo alcuni testimoni sono stati esplosi più di 30 colpi e l’uomo indossava una mimetica e stivali militari. L’interoedificio è stato evacuato e le strade limotrofe sono state chiuse al traffico.

Qualche minuto dopo la sparatoria è stato pubblicato su Youtube un video, ripreso da un passante con un telefonino, in cui si sentono gli spari provenienti dal tribunale.

Il “Lloyd D. George Federal Building”, aperto nel 2004, è il primo dei nuovi uffici federali americani realizzati secondo gli standard di sicurezza dopo l’attentato di Oklahoma City che fece oltre 150 vittime. L’edificio ospita anche gli uffici di uomini politici tra i quali i senatori Harry Reid e John Ensign.

Il video degli spari su Youtube

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico