Matese

Tentano di acquistare abiti con banconote false: denunciate due donne

 PIEDIMONTE.Due donne napoletane, di 45 e 25 anni, residenti nel casertano, a Marcianise e Villa Literno, sono state denunciate per tentato acquisto di abiti con banconote false.

Si erano presentate, elegantemente vestite,in un negozio di abbigliamento dell’alto casertano, tra Piedimonte Matese e San Potito Sannitico, tentando di pagare un acquisto con una banconota falsa da 50 euro.

La presenza di donne che spacciavano monete da 20 e 50 euro false era stata segnalata ai carabinieri da alcuni commercianti della zona ed era stato dunquepredisposto dal comandante della compagnia, capitano Salvatore Vitiello, un piano per individuarle.

Entrambe, infatti, venivano bloccate dai militari che, successivamente, accertavano che le due avevano tentato di spendere la banconota falsa da 50 euro, prima in un negozio di abbigliamento, poi in una farmacia, in un minimarket, in un bar ed infine in un altro negozio di abbigliamento.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico