Cesa

Consiglio Comunale dei Ragazzi, tre candidati alla carica di baby sindaco

da sin Simona Basso, Chiara Bortone e Giustino EspositoCESA. Sono tre i candidati alla carica di sindaco, due ragazze e un ragazzo, 54 pretendenti alla poltrona di consigliere comunale, …

… 600 alunni-elettori pronti a scegliere i propri rappresentanti in seno all’assemblea cittadina. Questi i numeri per il rinnovo del “Consiglio Comunale dei Ragazzi di Cesa”. Il rinnovo si è reso necessario per la scadenza naturale del mandato elettorale del Ccr, guidato dal sindaco Micaela Guarino. L’organismo, istituito nel 2007 dall’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Vincenzo De Angelis, su proposta dell’assessore all’istruzione Stefano Verde, mira a promuovere la partecipazione dei giovani alla vita amministrativa. Ieri, con la presentazione dei candidati, l’iniziativa è giunta alla seconda fase. Infatti, lunedì 18 gennaio aprirà la campagna elettorale e i pretendenti alla carica di sindaco e consigliere comunale presenteranno i programmi e le proposte agli alunni elettori chiedendo il voto.

La sfida per la conquista della fascia tricolore è tra Giustino Esposito (2E), Chiara Bortone (2D) e Simona Basso (1F). I tre pretendenti avranno dieci giorni per convincere i propri coetanei a sceglierli, poi, mercoledì 27 gennaio, si andrà alle urne e ci sarà l’elezione del secondo Ccr della cittadina di Cesa.

“C’è tanto entusiasmo e tanta partecipazione tra i giovani allievi delle scuole. – ha dichiarato l’assessore Verde – L’eccellente lavoro svolto dal sindaco uscente Micaela Guarino e dall’intero Consiglio Comunale ha appassionato i giovani. Gli alunni hanno voglia di esserci e di dire la loro sulle questioni che li riguardano da vicino. Ciò – ha aggiunto Verde – dimostra la grande valenza educativa dell’iniziativa. Lo spirito e le finalità del progetto, che punta ad una crescita civile e sociale dei giovani, stanno venendo fuori in modo dirompente. Il merito del successo dell’iniziativa – ha concluso – è frutto della pregevole collaborazione con i dirigenti scolastici Luigi Canile e Adriana Mincione, con l’associazione Labor Mentis e dell’ottimo lavoro condotto sia dai docenti referenti sia dall’intero corpo docenti e non docenti delle due istituzioni scolastiche”.

Ricordiamo che lo staff organizzativo, presieduto dall’assessore all’Istruzione Verde è composto dai docenti Vittoria De Marco e Cesarina Marrandino, dall’associazione “Labor Mentis” con Erika Alma, Cristina Ferrante e Angela Oliva, animatore è Enza Bortone, dipendente comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico