Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Letizia (LiberaMente): “Mi rammarico per la decisione di Napoletano”

Ferdinando LetiziaCASTEL VOLTURNO. “Mi rammarico di aver appreso solo dla stampa la decisione del segretario del partito politico Alleanza di Centro, Giacomo Napoletano, …

… di allontanarsi dalla coalizione formata dal suo partito, da Liberamente e da Città Normale, indiscrezione balzata fuori a mezzo mediatico e non comunicata a noi colleghi di coalizione”. Così il capogruppo di LiberaMente, Ferdinando Letizia.

“Le motivazioni addotte da Napoletano – continua Letizia – rimandano la causa di questa rottura ad un mio atteggiamento in consiglio comunale, mi chiedo dunque, quale danno abbia arrecato la mia volontà di restituire al Comune di Castelvolturno terreni propri. Ho solo dimostrato ancora una volta di agire in maniera autonoma e senza condizionamento alcuno, quindi a mio parere, la motivazione resta debole. Avremmo potuto allearci con partiti più radicati sul territorio, preferimmo invece, fare scelte di persone e non di numeri, ma evidentemente, in questo caso, la nostra valutazione non fu lungimirante”.

Commenti giungono anche dal capogruppo di Città Normale, Vincenzo Gatta: “Ho chiesto all’amico Giacomo Napoletano di differire la decisione definitiva e di rifletterci qualche giorno in più. Spero che il tutto si risolva positivamente in quanto ritengo che, questa coalizione, in cui credo e sostengo, sia davvero una novità per il territorio e al tempo stesso, un’occasione a cui non rinunciare. Non vedo altre soluzioni”.

Il candidato al Consiglio comunale di LiberaMente, Alessandro Catalano, invece ci tiene a precisare: “Smentisco categoricamente quanto riportato su una mia eventuale fuoriuscita da Liberamente. Il mio sostegno al partito, a Nando Letizia sindaco non è in discussione, è un impegno preso prima con me stesso, con i colleghi di partito e soprattutto con Castelvolturno. L’allontanamento di Napoletano, prima amico e poi alleato, mi rattrista molto, soprattutto in vista di una sua candidatura provinciale che, LiberaMente avrebbe sostenuto in blocco”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico