Caserta

Perseguitava presunta fidanzata dell’ex compagno: ai domiciliari

 CASERTA. Nella giornata dell’Epifania, la Squadra mobile di Caserta, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di una donna, F.M., 27 anni, per atti persecutori, il cosiddetto “stalking”.

La giovane, per un lungo periodo, mossa da motivi passionali, aveva ripetutamente molestato e gravemente minacciato un’altra donna che, peraltro, negli scorsi anni aveva già denunciato per molestie, danneggiamento e lesioni la stessa 27enne. La situazione era degenerata negli ultimi mesi al punto che la vittima era stata oggetto di ripetute minacce di morte, rivolte anche a suoi congiunti, ed in due circostanze inseguita dalla “stalker” che con la sua vettura aveva tentato di tagliarle la strada ed in un caso anche di investirla.

La procura di Santa Maria Capua Vetere, sulla scorta anche di numerose testimonianze raccolte dalla polizia, ha così disposto una misura cautelare restrittiva nei confronti della ossessiva persecutrice, convinta che la vittima frequentasse il suo ex compagno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico