Carinaro

Traffico internazionale di droga: in carcere Angelo Compagnone

Angelo CompagnoneCARINARO. I carabinieri del reparto territoriale di Aversa hanno arrestato Angelo Compagnone, 40 anni, di Carinaro, in quanto deve scontare una condanna a nove anni e dieci mesi di carcere per traffico internazionale di stupefacenti.

L’uomo, già arrestato in passato sempre nell’ambito di operazioni antidroga, è il cugino dell’ex boss di Carinaro e oggi collaboratore di giustizia Paolo Di Grazia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico