Campania

Regionali, Pdl: sfida Caldoro-Lettieri. Caserta: accordo su Zinzi

da sin. Stefano Caldoro e Gianni LettieriNAPOLI. E’ testa a testa tra il socialista Stefano Caldoro e il leader degli industriali napoletani Gianni Lettieri per il ruolo di candidato del Pdl alla presidenza della Regione Campania.

Sicuro che la scelta ricadrà su Caldoro è il ministro per l’Attuazione del Programma di Governo, Gianfranco Rotondi, che in una nota scrive: In Campania il candidato del Pdl, nato dal suo patto fondativo, è Caldoro. Altri candidati in campo non ce ne sono”.

Mentre per il ministro dei Trasporti, Altero Matteoli, la partita è aperta tra i due contendenti: “L’esperienza di Caldoro maturata da ministro e le capacità manageriali di Lettieri, che ci ha dato la sua disponibilità, fanno sì che si tratti di due ottime candidature sotto ogni profilo. Vedremo quali saranno le decisioni”, afferma Matteoli, visita allo stabilimento napoletano dell’Atitech insieme al parlamentare Paolo Russo e al presidente della provincia di Napoli Luigi Cesaro.

Intanto, notizie arrivano anche da Caserta: ci sarebbe l’accordo tra Pdl e Udc per la candidatura alla presidenza della provincia del leader dello scudocrociato Domenico Zinzi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico