Campania

Napoli, arrestato figlio dell’uomo ucciso nel video-choc

Un fermoimmagine dell'agguato a Mariano BacioterracinoNAPOLI.Giovanni Bacioterracino, 33 anni, figlio di Mariano Bacioterracino, ucciso l’11 maggio 2009 nel rione Sanità, è stato arrestato dai Falchi della Squadra mobile di Npoli per spaccio di sostanze stupefacenti.

Con lui è finito in manette il 32enne Michele Gallo. I due si trovavano in vico Carretta, all’angolo con via Santa Maria Antesecula, condosi di marijuana e 120 euro in contanti, somme ritenuta dalla polizia unprovento dello spaccio.

L’agguato al padre Mariano fu ripreso dalle telecamere di videosorveglianza e diffuse sui mezzi di comunicazione dalla stessa Procura di Napoli al fine di invitare i cittadini a collaborare per l’individuazione del killer.A novembre fu arrestato, nel casertano, a Castel Volturno,il presunto omicidiaCostanzo Apice, 27enne già noto alle forze dell’ordine e ritenuto legale al clan Bocchetti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico