Pomigliano d’Arco - Castello di Cisterna

Fiat Pomigliano, Barbato (Idv) occupa l’Aula della Camera

Francesco BarbatoApprofittando della convocazione “lampo” per l’annuncio della presentazione di alcuni decreti legge, il deputato dell’Italia dei valori, Francesco Barbato, ha occupato per protesta l’Aula della Camera.

La sua è una protesta a sostengo dell’emergenza lavoro e della disoccupazione, come quella che sta colpendo i 38 lavoratori dello stabilimentoFiat di Pomigliano D’Arco, in provincia di Napoli.

Il parlamentarecampano accusa il governo “di non tutelare i lavoratori” ma di pensare “solo alla tutela della ‘casta’, visto che nel prossimo Consiglio dei ministri – sottolinea – saranno nominati due nuovi sottosegretari”. “E’ una provocazione – continua Barbato, riferendosi proprio alle nomine di Santanché e Viceconte – e diffido il premier Silvio Berlusconi dal procedere a queste nomine, perché altrimenti si creerà una rivolta nel Paese e finisce che si tira giù Palazzo Chigi. Quelle del governo – continua il parlamentare dell’Italia dei Valori – non sono le risposte adatte per affrontare la drammatica disoccupazione del Paese”.

La seduta, considerato il periodo di vacanze natalizia, era praticamente deserta ma al termine delle comunicazioni del presidente di turno dell’assemblea, Rocco Buttiglione, il deputatoha annunciato: “Da oggi occuperò l’Aula, senza mangiare né bere, finché le Istituzioni e il Governo non daranno risposte immediate e urgenti ai lavoratori e alle famiglie che vivono la tragedia dell’indigenza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico