Campania

Auto rubate, tre arresti nel casertano

da sin. Mottola, Moroni, GhesmounCASERTA. Gli agenti del commissariato di Aversa, coordinati dal dirigente Eliseo Nicolì e dal dottor Luigi Graziano, hanno arrestato tre persone con l’accusa di ricettazione e riciclaggio di auto rubate.

Michele Mottola, 34 anni, di Lusciano, Odoardo Moroni, 60, di Minturno, e Kamel Ghesmoun, 37, domiciliato a San Marcellino, sono stati individuati dai poliziotti a Falciano del Massico, nella frazione di Sant’Andrea del Pizzone, in un capannone adibito allo smontaggio di auto rubate e rapinate.

Dopo un lungo servizio di appostamento e pedinamento, i tre sono stati sorpresi mentre erano ancora intenti a smontare dei veicoli. Sequestrate varie auto integre e pezzi di vetture, tutte di provenienza illecita, oltre a numerosi attrezzi necessari per lo smontaggio.

Sono in corso ulteriori indagini per accertare la responsabilità di altri soggetti. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico