Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Una ludoteca estiva per i bambini dell’Ambito C6

 CAIAZZO. Sarà il Comune di Caiazzo a mettere a disposizione dei bambini dell’Ambito C6 una ludoteca estiva.

Un centro diurno polifunzionale che accoglierà bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni e che sarà individuato, con molta probabilità, o nei locali delle suore e nella scuola della frazione di San Giovanni e Paolo.

Intanto l’amministrazione guidata dal sindaco Stefano Giaquinto ha ottenuto un sostegno di 30mila euro, un fondo che sarà speso dall’Ente municipale per rendere accogliente e fruibile la struttura ospitante. Il progetto nasce dall’esigenza di incentivare spazi e luoghi di socializzazione ed integrazione sociale durante il periodo estivo. Finalità peculiare all’interno di una programmazione generale mirata è quello di creare apprendimento nonché spazi ludico-espressivi per bambini di diverse fasce d’età.

“Il progetto intende realizzare uno spazio dove i bambini possano apprendere nuove conoscenze durante il periodo estivo – sostiene il sindaco Giaquinto – ed inoltre si propone di aiutarli a socializzare e stimolare le capacità e le potenzialità individuali all’interno di un gruppo”.

Destinatari dell’iniziativa i piccoli cittadini dei comuni di Caiazzo, Piedimonte Matese (Comune capofila dell’ambito C6), Alife, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Fontegreca, Formicola, Gioia Sannitica, Letino, Liberi, Piana di Monte Verna, Pontelatone, Raviscanina, San Potito Sannitico e Sant’Angelo d’Alife.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico