Aversa

Trasporto pubblico urbano: arriva la linea “Tre”

Gino Della ValleAVERSA. Potrebbe essere attiva fin dal 15 gennaio la linea “Tre”. Partendo da piazza Mazzini raggiungerà il centro storico per attraversare via Costantinopoli, via Raffaello, via Garofano, viale Kennedy …

… fino al San Giuseppe Moscati, poi per via Nobel, fino al cimitero, via Fermi per rientrare a piazza Mazzini. A darne l’annuncio è l’assessore al trasporto urbano Gino Della Valle. “E’ un fatto praticamente certo – dice – abbiamo preso contatto con la dirigenza dell’Azienda Trasporti, ottenendo la disponibilità a realizzare la nuova linea che si affiancherà alle due già esistenti”.

“In questo modo – continua Della Valle – daremo risposta alle maggiori esigenze di chi fa uso del mezzo pubblico per il trasporto, nate a seguito dell’attivazione della metropolitana che sta portando in città un numero sempre crescente di pendolari che preferiscono il trasporto pubblico a quello privato”.

Un dato rilevato negli ultimi mesi che avrebbero visto crescere notevolmente il numero di passeggeri delle due linee di bus attivate a metà ottobre 2006. Due circolari che, come sanno bene gli utenti del servizio, con partenza ogni 30 minuti da piazza Mazzini, seguono la “Uno” il percorso via Diaz, viale della Libertà, via Di Giacomo, piazza Triste e Trento, viale Europa, via San Lorenzo, Strada San Lorenzo, Viale della Libertà, via Diaz, via Mazzini, piazza Mazzini. La “Due” via Mazzini, via Fermi, via Garofano, viale Kennedy, via Vito di Jasi (fino all’ospedale Moscati), viale Olimpico, via D’Acquisto, via Michelangelo (aule mobili), via Roma, via Saporito, via Tristano, Viale della Libertà, via Diaz, via Mazzini, piazza Mazzini.

Aggiungendo la “Tre” che, come detto, attraverserà il centro storico, via Costantinopoli e parco Argo l’assessore punta ad ottenere una copertura totale della città. Cosicché ogni punto sia facilmente e comodamente raggiungibile con il bus che, a questo punto, rappresenterà davvero una valida alternativa all’utilizzo delle automobili.

“Una seconda alternativa – conclude Della Valle – ci proponiamo di offrirla favorendo l’uso della bicicletta. Un mezzo di trasporto ecologico e salutare già apprezzato dagli aversano che cercheremo di incentivare con apposite iniziative”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico