Aversa

Cimarosa, visita al Conservatorio San Pietro a Majella

 Domenico CimarosaAVERSA. C’è tempo fino alle ore 14 di venerdì 15 gennaio per prenotare, presso l’ufficio Cultura del Comune, la partecipazione alla visita al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, …

… programmata nell’ambito delle iniziative per le celebrazioni del 260° anniversario della nascita di Domenico Cimarosa, che si terrà sabato mattina, con partenza alle ore 9.30 dalla stazione della Metropolitana Aversa Centro. Gli aversani, in via del tutto eccezionale, potranno ammirare da vicino i cimeli di Cimarosa, ad iniziare dal suo famoso fortepiano donato al Conservatorio dal figlio del celebre musicista aversano del ‘700.

A Napoli si avrà la possibilità di visitare le stanze finora chiuse che custodiscono reperti e cose appartenuti al maestro, cose personali, autografi, spartiti e ritratti. Sabato 16 gennaio, nel pomeriggio, con inizio alle ore 18,30, presso l’ex Macello di Aversa, le celebrazioni cimarosiane si chiuderanno con la presentazione dell’Album Cimarosiano, il famoso libro scritto nel 1901 dall’allora Presidente del Comitato per le Celebrazioni del centenario dalla morte di Cimarosa, Cavalier Pietro Rosano. Il libro è stato ristampato in copia anastatica e sarà presentato dal sindaco Domenico Ciaramella e dal vicesindaco e assessore alla Cultura Nicola De Chiara, che hanno organizzato anche diversi momenti di spettacolo.

Le letture di brani del libro ad opera dell’attore Vincenzo Failla e l’esibizione del duo composto da Piero Viti (chitarra) e Carmine Monaco (baritono), in musiche e canzoni del celebre maestro aversano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico