Villa Literno

Maltratta la convivente per soldi: arrestato

carabinieri VILLA LITERNO. I carabinieri della stazione di Villa Literno hanno arrestato il 37enne Gennaro Iavarazzo, carpentiere, ritenuto responsabile di estorsione e lesioni personali nei confronti della convivente rumena di 28 anni.

E’ stata proprio quest’ultima a denunciarlo, raccontando ai militari che in più occasioni, con percosse e minacce, l’uomo si sarebbe fatto consegnare varie somme di denaro, dai 5 ai 50 euro a volta, procurandogli in una circostanza lesioni personali guaribili in dieci giorni. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico