Villa Literno

Calcio, i liternesi battono in trasferta il Vis Capua

 VILLA LITERNO. Dallo stadio “Reale” di Capua il Villa Literno esce vittorioso e rigenerato dopo i cambi di allenatore e le partenze di Cerullo, Diana e Pagano.

La squadra schierata da mister Uccieroè il classico 3-4-3 rielaborato per l’occasione difesa a con Cristiano e Sagliocchi ai lati ed Ucciero centrale, il centrocampo con Di Fusco, Postiglione, ed i laterali Raimondo e D’Errico in attacco Marrazzo con De Marco e Natale. Netta la risposta del campo 0-2 per il Villa Literno entrambi i gol su calci piazzati eseguiti magistralmente da Postiglione, in realta’ le punizioni a rete ne ha calciato una decina ha colpito un palo, una traversa e due parate del portiere e due poco alte sopra la traversa tutto su punizione. Ecco la classica cronistoria della partita: Al 1’ minuto e’ D’Errico che si trova a tu per tu con il portiere e manca la conclusione a rete, al 4’ Marrazzo dal limite si libera bene ma calcia fuori di poco, ancora Marrazzo raccoglie un’angolo di Postiglione ma alza la mira e palla fuori. Al 12’ inizia il “Postiglione show” calcio di punizione dal vertice sinistro dell’area e palla che si stampa sulla traversa. Al 25’ ennesimo calcio di punizione palla a girare la barriera e palo a portiere praticamente battuto. Al 30’ triangolazione tra Raimondo-D’Errico che con un tiro cross sfiora il palo alla sinistra di Mercurio. Al 35’ De Marco serve una giotta occasione gol per Marrazzo che si fa togliere la palla dai piedi dal portiere. Al 40’ il gol di Postiglione su calcio di punizione dai trenta metri.

Un minuto di recupero e tutti negli spogliatoi. Al 50’ il Capua si vede dalle parti di Brandi su punizione Aglione conclude fuori. Ma e’ solo il Villa in campo al 55’ Postiglione calcia in area tocco di Marrazzo e palla che sfiora il palo. Al 60’ il cecchino Postiglione che ha gia’ preso le misure a Mercurio e gli piazza la palla sotto la traversa, nulla puo’ il portiere capuano. Al 65’ l’arbitro assegna una punizione al Capua, ma il dubbio e’ dentro o fuori area e’ avvenuto il fallo? Punizione battuta senza troppe pretese da Aglione. Al 68’ De Marco si libera bene in area, lascia partire un tiro che il difensore manda in angolo, sugli sviluppi Ucciero di testa schiaccia e la palla viene respinta dal portiere di casa. Al 82’ e’ Raimondo che supera tutti, ma viene bloccato dal portiere. Al 86’ ultimo lampo di Postiglione sempre su punizione palla di poco alta. Al 92’ si conclude il Postiglione show con la classica standing-ovation fuori il cecchino e dentro Iavarone.

Vis Capua: Mercurio, Manna, De Maria (83’ Iannelli), Vinciguerra, Galluccio, Scoglio, Aglione, Gianoglio, Rossano (68’ Napoletano), Aglione, Krivca (56’ Medogno) A disp.: Orlando, Riccio, Conetta. All. Aglione

Asd Villa Literno: Brandi, Cristiano, Raimondo, Di Fusco, Ucciero, Sagliocchi, Natale (65’ Brasetti), Postiglione (92’ Iavarone), Marrazzo, De Marco (83’ Tamburrino), D’Errico. A disp.: Pedana F. All. Ucciero

Arbitro: Dario Raho di Ercolano.

Marcatori: 40’ e 60’ Postiglione. Ammoniti: Manna e De Maria del Vis Capua. Espusi: Galluccio al 89’ per doppia ammonizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico