Villa Literno

Aggredisce vigili urbani, rumeno in arresto

 VILLA LITERNO. I carabinieri della stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto Lucica Dobrisor, rumeno di 47 anni, residente a Carinola, resosi responsabile di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, celibe, di mestiere bracciante agricolo, nella notte tra domenica e lunedì, in via Vittorio Emanuele, stava aggredendo per futili motivi alcuni agenti della polizia municipale, dopo che questi avevano iniziato un controllo nei suoi confronti a seguito di una lite con altri stranieri. Sarà processato per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico