Trentola Ducenta

Natale, il programma realizzato da Comune e Associazioni

 TRENTOLA DUCENTA. L’Amministrazione Comunale di Trentola Ducenta, d’intesa con la Casa delle Associazioni, che raggruppa le principali realtà associative della città, ha reso pubblico il cartellone per il Natale 2009.

Una serie di iniziative, qualcuna anche nel segno della recente tradizione avviata in città, che cerca di offrire momenti di stare insieme importanti in quelli che saranno i prossimi giorni di festa. Già domani mattina, domenica 13 dicembre, giorno di Santa Lucia, sarà possibile fare visita al Presepe realizzato proprio nella Casa delle Associazioni in via Roma 106.

A rendere possibile l’opera i soci della “Folgori” che hanno lavorato duro per dare vita ad un presepe molo particolare, realizzato nel giardino della Casa, una passeggiata da fare con i bambini, anche perché sono promesse tutte una serie di importanti novità.

Il 20 dicembre giochi in piazza per i bambini nella mattinata, sarà impegnata la piazza Beato Paolo Manna, mentre nel pomeriggio in Biblioteca Comunale ci sarà un coro di voci bianche, anzi potremmo dire “bianchissime” vista la giovanissima età dei componenti il coro. Nella serata, con inizio alle ore 20, inaugurazione ufficiale della Casa delle Associazioni, sempre in via Roma 106.

Nel pomeriggio del 24 dicembre, a pochissime ore dall’arrivo del Santo Natale, terza edizione della sfilata di Babbo Natale, occasione simpatica per farsi gli auguri, tutti vestiti da Babbo Natale.

Ancora da definire al meglio la data per il consueto Concerto di Natale realizzato dall’Associazione Alta Voce, che potrebbe avere svolgimento il 26 dicembre o ai primi di gennaio.

Il 27 dicembre mattinata in piazza con giochi sportivi per i giovanissimi, vi sarà calcio, atletica e tanti altri giochi. In serata Castagnata e musica sempre in Piazza Beato Paolo Manna.

Il 31 dicembre ci dovrebbe essere la grossa novità del Concerto in Piazza per salutare l’anno nuovo.

Il 5 gennaio nel pomeriggio, visita guidata curata dalla Pro Loco “Terra Asprinia” alla scoperta della città e delle sue storie nascoste.

Il 6 gennaio “Befana International” con doni ai piccoli provenienti da realtà difficile, l’appuntamento è al mattino nella Casa delle Associazioni.

Il 17 gennaio continua nel pomeriggio la tradizione con il Cippo di Sant’Antuono, fuochi, balli e consueta serata a base di pasta e fagioli e panini caldi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico