Teverola

Furto di gasolio alla scuola materna: 2 arresti

carabinieriTEVEROLA. Erano intenti a prelevare il gasolio dalla cisterna della scuola materna di via Pecorario ma Francesco Sequino e Pasquale Cipolletta sono stati sorpresi dall’arrivo dei carabinieri di Aversa.

E’ successo intorno alle 2.40 della scorsa notte, quando alcune famiglie residenti nelle vicinanze dell’istituto, insospettite da rumori provenienti proprio dall’edificio scolastico, hanno allertato il 112. Immediato il sopraggiungere di una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile di Aversa, coordinato dal tenente Domenico Forte, che si trovava in zona nell’ambito dei controlli notturni sul territorio

I militari hanno colto in flagrante Sequino, 35 anni, e Cipolletta, 40 anni, entrambi di Qualiano (Napoli) che, dopo aver divelto il cancello d’ingresso con delle cesoie, si erano introdotti all’interno dell’istituto con un’autocisterna e con la pompa stavano asportando almeno mille litri di gasolio. Il serbatoio dell’istituto erano stato rifornito da qualche giorno in previsione della riaccensione degli impianti di riscaldamento per il 1 dicembre, secondo la normativa del Ministero della Pubblica Istruzione.

I due arrestati sono stati trasferiti presso la camera di sicurezza e processati per direttissima con l’accusa di furto aggravato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico