Sant’Arpino

Pdl, Rivellini torna nella ‘sua’ Sant’Arpino

Enzo Rivellini SANT’ARPINO. Una grande folla di aderenti, simpatizzanti e cittadini ha accolto, la scorsa domenica mattina, l’arrivo dell’europarlamentare Enzo Rivellini nella nuova sede del Pdl di via San Giacomo.

Grande la soddisfazione del coordinatore cittadino Rodolfo Spanò che ha dichiarato: “Sono assolutamente orgoglioso e ringrazio di cuore Enzo Rivellini per aver mantenuto la sua promessa di tornare a Sant’Arpino dopo la sua elezione al Parlamento europeo. E sono stato altrettanto felice di aver visto la sua emozione per la calorosa accoglienza ricevuta dai nostri concittadini. E’ stato per tutti noi un onore ospitare nella nostra nuova sede il neo eletto parlamentare e, soprattutto, ascoltare le sue parole di amore e di affetto nei confronti del nostro paese e, in generale dei nostri territori. A testimonianza di questo legame così forte Rivellini ha promesso di tornare a Gennaio con un’esperta del suo staff per presentare i bandi europei a cui potranno partecipare le imprese locali per ottenere finanziamenti e creare così nuove opportunità di lavoro. E ci saranno grandi opportunità anche per le suole con la possibilità di partecipare ai progetti finanziati dal parlamento europeo. In questo momento – ha continuato Spanò – sono tanti i problemi da affrontare e tanti problemi che affliggono i nostri territori. Come Rivellini stesso ha dichiarato, il nostro paese e l’intero agro aversano, sono rimasti nel suo cuore perché si sente un nostro compaesano e la sua vittoria è stata anche la nostra. La Campania deve essere rappresentata in Europa da chi sappia farsi portavoce delle nostre esigenze e da chi non si limiti solo alle promesse ma costruisca, con i fatti, qualcosa di concreto”.

 Spanò ha poi ringraziato per la loro presenza la delegazione del Pdl di Orta di Atella, quella di Cesa con il coordinatore Pino Sarpo, quella di Gricignano con Pasquale Barbato, quella di Casapulla, il sindaco di Pignataro Maggiore nonché consigliere uscente e capogruppo di ex An alla provincia Giorgio Magliocca, il segretario Udeur di Orta di Atella Alfonso Di Giorgio, la delegazione di Aversa con il consigliere comunale Michele Gallucio. E ha ringraziato di essere presente il papà di Rivellini che ha dato lavoro a tanti santarpinesi con la sua fabbrica di tappetini per auto.

“Un ringraziamento- ha aggiunto Spanò – al consigliere regionale Angelo Polverino per essere stato presente anche in questa occasione e per aver posto l’accento sulla necessità di fare squadra per governare la regione Campania. Grazie infine ai consiglieri Alberto Plazza e Raffaele Lettera e all’assessore Gianluca Fioratti”.

L’appuntamento è stato dato, infine, per il 27 gennaio 2010 a Bruxelles per far assaggiare la mozzarella ai parlamentari europei e per dare vita a tante iniziative a tutela dell’“oro bianco”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico