Santa Maria C. V. - San Tammaro

Luminarie natalizie spente, protesta la Confesercenti

 SANTA MARIA CV. “Bisogna essere di supporto delle amministrazioni comunali quando operano nell’interesse della comunità, ma allo stesso tempo c’è necessita di dissentire e di essere da ‘pungolo’ quando chi è deputato ad amministrare commette degli errori”.

Questo in sintesi il commento di Stefano De Caprio (Presidente della Confesercenti di Santa Maria Capua Vetere) relativamente alla questione della sospensione del servizio delle luminarie natalizie a causa di un mancato bonifico da parte del Comune.

“Si tratta di un danno arrecato alle attività commerciali in un periodo commerciale di cruciale importanza, – sottolinea De Caprio – nonché di un grave danno all’immagine della città. Noi imprenditori ci mettiamo la nostra faccia e, pertanto, ci auguriamo che questo problema si risolva nel più breve tempo possibile e che ognuno si assuma le proprie responsabilità”.

La Confesercenti di Santa Maria Capua Vetere è impegnata in prima linea, in concerto con le altre associazioni di categoria operanti in loco, per la realizzazione di attività finalizzate alla promozione del territorio nell’ambito del periodo natalizio, un’azione che gode del patrocinio e del contributo della Camera di Commercio di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico