San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, da gennaio bonus per tutti i neonati

 SAN MARCO EV. Tutto pronto per l’iniziativa “Bonus nuovi nati” che partirà da venerdì primo gennaio. Il primo nato dell’anno 2010 a San Marco sarà anche il primo fortunato beneficiario dell’iniziativa “Benvenuto a San Marco”.

Con lo slogan “A San Marco si vive meglio, fin dal primo giorno”, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Gabriele Zitiello intende, con questa iniziativa, offrire a tutti i nuovi nati del paese un bonus da utilizzare in farmacia e in sanitaria. Così sotto forma di assegno, con tanto di firma del sindaco, ogni famiglia riceverà il bonus “nuovi nati”, ovvero un buono acquisto di cinquanta euro da spendere in prodotti per bambini presso la farmacia dottoresse Bifulco di via Aurora e presso la sanitaria Zitelli di viale della Libertà. Non è una iniziativa di sostegno al reddito (ed infatti andrà a tutti i neonati in uguale misura) né un’operazione di incremento demografico (il Comune di San Marco vanta una buona media, con circa 60 nascite l’anno) ma un gesto di attenzione alle famiglie e, in genere, alla comunità sammarchese.

“E’ un gesto d’affetto per tutti i bambini, il nostro caloroso “benvenuto”. Una promessa al nuovo nato – ha spiegato il sindaco – che da questo momento, dal momento in cui è con noi, questo Comune si preoccuperà di lui, del suo benessere e delle sue esigenze, perché a San Marco, da un po’ di tempo a questa parte, si vive decisamente meglio”.

Si tratta di una novità assoluta a San Marco e che sta già riscuotendo il plauso della gente e soprattutto delle giovani coppie e di tutte le donne in procinto di diventare mamme. In questo anno e mezzo di governo cittadino, l’Amministrazione comunale si è contraddistinta per una serie di iniziative nel sociale: più attenzione alle donne, con l’istituzione di una apposita delega, più attenzione ai ragazzi con la nascita del Forum dei Giovani e con la apprezzatissima colonia estiva, e – ancora – le iniziative per gli anziani, dalle cure termali ai soggiorni climatici. Ma anche più attenzione alle politiche ambientali, alla sicurezza stradale e alle opere pubbliche di riqualificazione del territorio. Tutte operazioni ed iniziative legate da un unico filo conduttore: garantire una sempre migliore qualità della vita. Sarà lo stesso sindaco a consegnare ad ogni famiglia il bonus “nuovi nati”, portando così il suo personale benvenuto al nuovo arrivato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico