San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Ruba oggetti in un’autovettura: preso tunisino

 SAN FELICE A CANCELLO. Gli agenti del commissariato di Polizia di Maddaloni, diretto dal vicequestore aggiunto Luigi Pecchillo, e della squadra volante diretta dal sostituto commissario Vito Esposito, hanno arrestato un tunisino per furto aggravato in un’autovettura.

Intorno alle 23.45 di lunedì, in località “Cancello Scalo” di San Felice a Cancello, il tunisino, di 21 anni, in Italia senza fissa dimora, si introduceva in una Ford Fiesta danneggiando la portiera sul lato passeggero. Dall’abitacolo asportava una penna a scatto, un portamonete di pelle contenente un auricolare per telefono cellulare e un martelletto multiuso. Giudicato per direttissima la mattinata seguente, il giovane nordafricano è stato scarcerato e resta tuttora indagato a piede libero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico