Orta di Atella

Udc, numerose adesioni dal mondo giovanile

Mario Vozza ORTA DI ATELLA. L’Udc ortese registra una forte presenza di tantissimi giovani che con convinzione e tanta determinazione hanno aderito ufficialmente al progetto politico del partito.

Si tratta diFrancesco Costanzo, Luigi Capasso, Giuseppe Di Lorenzo, Pasquale Del Prete, Salvatore Del Prete, Luigi Del Prete, Luigi Guarrera, Giovanni Imperatrice, Ernesto Lamberti, Raffaele Lupoli, Alessandra Mozzillo, Vincenzo Moccia, Raffaele Mormile, Luigi Mormile, Alessandro Posillipo, Fabio Santillo, Pasquale Serra, Gennaro Sorvillo e Giuseppe Soprano.

A comunicare questo evento è il portavoce ufficiale dei giovani Mario Vozza che, con tanto entusiasmo e senza trionfalismi, sottolinea l’importanza dell’ingresso dei giovani nell‘Udc ortese per una forte rinascita dell’intero paese.

“La forte adesione dei giovani – afferma Vozza – è un chiaro segnale di crescita del nostro Partito ed è la chiara dimostrazione della validità del progetto e dei valori che esso esprime. Ciò assume un significato ancora più pregnante visto il momento delicato caratterizzato da un enorme disagio sociale della vita nel nostro Paese in cui aumentano i disoccupati, i precari, le difficoltà delle famiglie ad arrivare alla fine del mese e in cui sempre di più si restringono le possibilità concrete per i giovani di inserirsi nel mondo del lavoro e ritrovare cosi una propria dignità di persona e la reale possibilità per crearsi una famiglia. Un disagio sociale – continua il portavoce – che viene ulteriormente amplificato dall’atteggiamento irresponsabile di politici che con i loro comportamenti rinnegano, quotidianamente, tutte le altre istituzioni, dal presidente della Repubblica, alla magistratura, al Consiglio di Stato determinando così il distacco e la sfiducia di tantissimi cittadini e in particolare dei giovani verso la politica e la distruzione totale di quei valori che rendono la vita degna di essere vissuta. Di fronte ad uno scenario cosi avvilente l’Udc riesce a determinare ,grazie ad una politica moderata, attenta e rispettosa della dignità della persona e di tutte le altre istituzioni una grande forza attrattiva nei confronti dei giovani che ritrovano l’entusiasmo e la fiducia per costruire un progetto di qualità per il Paese”.

“E’ un partito – prosegue il portavoce – che attraverso i suoi rappresentanti provinciali e regionali riserva una particolare attenzione e una tensione progettuale per le problematiche dei giovani, che vengono sistematicamente coinvolti in ogni iniziativa di partito”.

“Noi giovani, facendo tesoro delle linee progettuali e dei valori del Partito, vogliamo essere i veri artefici del futuro progetto di Orta di Atella e con il nostro impegno vogliamo alimentare nei cittadini la speranza che la politica possa contribuire realmente alla risoluzione dei loro problemi. Nostro primario obiettivo è quello di contribuire a determinare una vera convivenza civile e democratica nel nostro paese attraverso la costruzione e la realizzazione di un progetto di qualità che preveda il coinvolgimento di tutti i nostri concittadini. Auguro, – conclude Vozza – per il bene del paese, che il nostro partito possa ritrovare, nel prossimo futuro, tantissime altre adesioni convinte e di qualità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico