Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

”La Coldiretti regala oltre 100 quintali di frutta e verdura”

 MONDRAGONE. Dopo diversi problemi di ordine burocratico, il rappresentante locale Coldiretti Francesco Villano dopo aver risolto le diverse problematiche che sembravano dover sospendere “Campagna Amica”, …

…la manifestazione Coldiretti, presente in tutte le piazze d’Italia, sorprende i suoi concittadini con un’azione che ha il sapore dell’inverosimile. Difatti, nella giornata di domenica, presso il mercato settimanale di Via Fiumara, gli operatori Coldiretti-cooperativa agricola Orto-Domitia, nell’ambito della manifestazione di “Campagna amica” hanno donato i loro prodotti a tutte le persone che li richiedevano. Parecchi consumatori, non riuscivano a credere ai loro occhi difatti, in tutta la giornata sono stati donati oltre 100 quintali di frutta e verdura di ogni genere.

Con questa azione, il delegato Coldiretti Villano Francesco in contrapposizione ad alcune lamentele dei giorni scorsi, ha evidenziato ancora una volta, lo spirito promozionale e non lucrativo della manifestazione: “Gli operatori aderenti a Campagna Amica, non hanno alcuna intenzione di arrotondare i loro guadagni ma, l’azione ha solo uno scopo di promozione dei prodotti della nostra terra – dichiara Villano- Nella tarda serata di ieri, di comune accordo tra gli associati, abbiamo deciso di regalare i nostri prodotti per far si che tutti i consumatori potessero effettivamente verificare la “differenza”, non solo nel prezzo ma, nella qualità tra un prodotto proveniente da un mercato generale ed un cosiddetto prodotto a Km zero. Purtroppo – conclude Villano – i nostri mercati sono pieni di prodotti che arrivano in tavola dopo diversi giorni, il nostro obbiettivo invece, è quello di servire un prodotto che lo stesso giorno raccolto, venga consumato, aumentando di fatto la sicurezza alimentare, la tracciabilità dei prodotti e riducendo concretamente il prezzo”.

Restano ancora due Domeniche alla fine di Campagna Amica, gli operatori Coldiretti danno appuntamento a domenica 20 dicembre e non escludono sorprese per i tanti concittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico