Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Ospedale, il sindaco al fianco degli operatori socio-sanitari

Antonio Tartaglione MARCIANISE. Operatori sociosanitari interinali senza stipendio da mesi: il sindaco Antonio Tartaglione perora la loro causa presso l’Asl.

In un incontro tenutosi lo scorso 11 dicembre nella sede provinciale dell’asl, il primo cittadino ha riportato al commissario Gambacorta il disagio vissuto dai lavoratori da tempo senza paga, chiedendo soluzioni immediate e definitive.

Dal canto suo, il commissario straordinario ha fatto sapere che l’azienda casertana ha sempre provveduto con regolarità ad erogare il corrispettivo pecuniario alla ditta incaricata a fronte del servizio reso. Il corto circuito dovrebbe essersi dunque generato nel rapporto tra la società appaltata e i suoi dipendenti.

Proprio per tale ragione, il sindaco Tartaglione nella mattina di lunedì invierà una lettera al prefetto Ezio Monaco affinché, attraverso la convocazione di un tavolo di discussione, si possa dirimere definitivamente la questione. Il colloquio con il commissario Gambacorta è stato altresì l’occasione per discutere dello stato di degrado delle aree circostanti il locale nosocomio,e del ripristino delle condizioni di decoro e di vivibilità della zona richiesto dalla fascia tricolore marcianisana attraverso una sua precedente nota ufficiale. Aseguito di quella missiva, molto apprezzata dai dipendenti e dai vertici dell’Asl casertana, questi ultimi si sono immediatamente attivati ponendo in essere le procedure per il ripulimento delle aree circostanti il nosocomio, e della tinteggiatura delle pareti strutturali, imbrattate da scritte e slogan di vandali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico