Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Nuova strada su tratta Marcianise-Caserta

 MARCIANISE. L’amministrazione Tartaglione approva il progetto per la costruzione di un nuovo asse viario che colleghi Marcianise all’area casertana, che ospiterà il costruendo policlinico.

Il beneplacito alla piattaforma programmatica, che dovrebbe valersi sulle risorse del Par Fas 2007- 2013 (Programma d’attuazione regionale del Fondo Aree Sottoutilizzate della Campania, a cui il comune ha aderito) è stato dato dalla giunta, in una riunione tenutasi lunedì 30 novembre. In particolare, secondo quanto previsto dallo studio di fattibilità realizzato in proposito, il nuovo asse viario, partendo dalla strada provinciale 335 “Ponteselice”, all’altezza del nuovo Macello comunale, si dovrebbe immettere sulla strada provinciale 265 (strada gestita dalla provincia denominata “Asse di Avviamento al Lavoro” che collega l’uscita dell’autostrada Caserta Sud-Marcianise con i comuni di Marcianise, Gricignano, Aversa, etc). Essa perciò attraversando lo svincolo viario limitrofo alla suddetta uscita autostradale condurrebbe in maniera tempestiva all’area del costruendo policlinico.

Si tratta di un progetto portato avanti con strenuo impegno dal sindaco Antonio Tartaglione e dall’intera giunta che, per l’occasione, si sono affidati alle competenze dell’assessore Ciro Costagliola e dell’assessore Paride Amoroso.

Quest’ultimo in proposito ha dichiarato: “Ottimizzare la viabilità del territorio comunale è un’operazione molto importante soprattutto per una città come Marcianise che in questo modo vedrebbe valorizzarsi la sua posizione strategica. La realizzazione di tale asse viario migliorerebbe dunque i collegamenti con il capoluogo casertano, ed in particolare con la zona del costruendo policlinico, che si appresta a diventare una struttura di primaria importanza per la sanità provinciale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico