Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Nasce il progetto “La vera storia di Marcianise”

 MARCIANISE. “Risvegli Culturali” organizza un convegno di studio per venerdì 18 dicembre, alle ore 16, presso il Centro Ave Maria dell’Annunziata, Sala “Veronica Russo”, via G.Bosco (ex Palazzo Tartaglione) di Marcianise.

L’argomento principale verrà presentato dallo studioso e storico Donato Musone che illustrerà alla città di Marcianise il progetto “La Vera Storia di Marcianise” – “Carta Topografica dell’abitato di Marcianise 1854 n.1”, e quella “intorno al 1864 n.2” (inedite), della “Serie delle Carte Topografiche di Marcianiseed alcuni periodi storici sconosciuti della città”. A Tale Convegno parteciperanno Salvatore Costanzo,architetto e storico dell’Arte, e il professor Pio Iannitti, i Liceali Pasquale Quassone e Pablo Spagnolo che in qualità di Rappresentanti del Consiglio Studentesco del Liceo Scientifico e Classico “F. Quercia” di Marcianise, commenteranno la produzione della Collana di Risvegli Culturali. Saranno inoltre presenti la professoressa Danila Jacazzi – vicepreside della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli – che tratterrà l’argomento “L’importanza delle fonti” e il professor Alberto Marino – saggista e scrittore che argomenterà “Per una storia di Marcianise documentata”.

Al convegno, coordinato dal giornalista Gaetano Buonomo, interverranno l’onorevole Domenico Zinzi, il sindaco Antonio Tartaglione e il dottor Gerardo Trombetta, quest’ultimo che in qualità di Assessore alle Attività Produttive ha sponsorizzato la Carta Topografica di Marcianise del 1854, n.1. Presenti, inoltre, il professor Aldo Santamaria, direttore dell’Archivio di Stato di Caserta, e il consulente informatico di Risvegli Culturali, architetto Umberto Riccio.

Al termine verrà consegnata in omaggio “La Carta Topografica di Marcianise del 1854 n.1”, alle autorità religiose, civili, militari, scolastiche e ai cittadini convenuti. L’evento è patrocinato dall’amministrazione comunale di Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico