Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Karate, argento di Francesca Mangiacapra ai nazionali

 MARCIANISE. Il Karate campano continua a conquistare medaglie, al 1° Open Internazionale “Campania” di Karate, tenutosi nella bella cornice del “Pala del Mauro” di Avellino, …

… i nostri giovani emergono per qualità delle prestazioni e risultati ottenuti sul folto e competitivo gruppo di partecipanti, ben 900 nelle due giornate di gara del 7 e 8 dicembre scorso. A tenere alto il vessillo di Terra di Lavoro ancora gli atleti della Dynamic Club Karate di Capodrise. La società, guidata dal Maestro Francesco Baldassarre, schierava due atleti in gara, entrambi di Marcianise, Mangiacapra Francesca e Spigapiena Gianluca, che ben figuravano nella competizione di Kumite (combattimento) che li vedeva impegnati nelle rispettive categorie 53 kg femminile e 68 kg maschile.

La marcianisana Mangiacapra, forte del titolo di campionessa regionale conquistato appena 10 giorni fa, scendeva in campo con una padronanza ed una sicurezza insolita. Questo gli permetteva di affrontare gli incontri con minore tensione e più disinvoltura, mettendo a segno un “filotto” di 3 a 0 spettacolare, per le prestazioni offerte, e decisivo per l’accesso alla finale, dove ad attenderla c’era Riccardi Federica, già Campionessa d’Italia 2008 di categoria. Sfida molto bella e tattica fra le due più brave atlete di giornata Esordienti A, delle 16 in gara, che vedeva prevalere Riccardi per maggiore esperienza principalmente. Mangiacapra Francesca chiudeva la gara in 2^ posizione conquistando una importantissima medaglia d’argento in una competizione Internazionale, test decisivo per i Campionati Nazionali del 20 dicembre prossimo.

L’altro atleta di Marcianise in gara, Spigapiena, meno esperto della collega di squadra, affrontava la gara con più tensione. Ciò gli valeva la sconfitta nel primo incontro; ma come per la gara regionale, sapeva ritrovare le energie per risalire fino alla 5^ posizione, bissando il piazzamento ottenuto a Ponticelli. Il tecnico della Dynamic Club Karate si è detto comunque soddisfatto della prestazione dei suoi atleti, che hanno tenuto testa onorevolmente ai loro avversari provenienti da tutta Italia.

“È stato un ottimo test – ha continuato Baldassarre – in vista dei Campionati Nazionali, un’occasione importante per acquisire maturità ed esperienza nelle competizioni importanti”. Come cornice alla manifestazione sportiva, i karateka della Dynamic club, dell’Athlon Maurino di Portico di Caserta, della Dimensione III di Bellona e della Haka Tahir di Sala Consilina, inseriti nello Sportivart Project (www.sportivart.com) guidati dai campioni Lucio Maurino e Francesco Baldassarre, hanno offerto uno spettacolo di Sound Karate (Karate a tempo di musica) che ha letteralmente mandato in visibilio il pubblico presente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico