Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Debiti fuori bilancio, Pezzella: “Minoranza irresponsabile”

Consiglio comunaleMARCIANISE. “La defezione dall’aula consiliare della minoranza ha rappresentato unicamente un atto strumentale. All’inizio del civico consesso i consiglieri di opposizione hanno richiesto un’inversione dell’ordine dei capi di discussione.

Noi, in pieno ossequio al rispetto dei principi democratici, abbiamo accolto l’invito, per scoprire, nel corso dell’assise, che quella proposta era solo funzionale all’elusione dell’approvazione dei debiti fuori bilancio, poi effettivamente verificatasi. Così facendo però la minoranza ha mostrato senso di irresponsabilità, acuitosi all’atto dell’abbandono pretestuoso dell’aula, per non dare il beneplacito ad un disavanzo scaturito tutto dalla gestione delle precedenti amministrazioni. Noi abbiamo scelto invece di operare in maniera diversa, ritenendo di dover compiere un atto responsabile, dal momento che se non avessimo approvato tali debiti avremmo ulteriormente aggravato l’ente con costi per spese legali, oneri ed affini, che non avrebbero certo giovato a nessuno”.

Sono le parole con cui il presidente della commissione bilancio, nonché consigliere comunale, Angelo Pezzella ha commentato l’abbandono dell’aula consiliare da parte della minoranza al momento dell’approvazione del regolamento del question time, nella seduta del 21 dicembre. Eppure, secondo il commercialista del Pdl, il reale casus belli che avrebbe provocato la defezione sarebbe da ravvisarsi nell’intenzione dell’opposizione di sottrarsi all’approvazione dei debiti fuori bilancio.

Ma i consiglieri della sua avversa parte non sarebbero l’unica spina nel fianco della questione.“La situazione – continua Pezzella – è altresì il frutto di comportamenti non ortodossi di funzionari e dipendenti comunali che, seppure variamente richiamati, non hanno fatto pervenire in tempo le comunicazioni dei debiti dovuti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico