Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, la Giunta al lavoro sul personale comunale

Giuseppe FattopaceCAPODRISE. L’Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace ha provveduto ad approvare in Giunta una serie di importanti delibere.

Una riguarda il Personale, su proposta dell’assessore al ramo Giovanni Capobianco. Va considerato che questa Amministrazione ha sempre dato priorità ai diritti dei lavoratori riservando particolare attenzione ai precari tanto da avviare, a norma di legge, il processo di stabilizzazione con l’obiettivo di assicurare ai lavoratori la dignità della stabilità del lavoro inteso non solo come rapporto economico ma anche e soprattutto come valore sociale.

La delibera in questione avente per oggetto “Progressioni verticali: determinazioni” prevede infatti la verticalizzazione dalla categoria “A” alla categoria “B” di 10 lavoratori che prestano servizio presso l’Ente a tempo pieno e indeterminato. L’art.4 del Ccnl del 31 marzo 1999 consente agli Enti di effettuare le progressioni verticali finalizzate al passaggio dei dipendenti alle categorie immediatamente superiori, relativamente ai profili caratterizzati da professionalità acquisibile esclusivamente all’interno dell’Ente. L’Amministrazione Fattopace aveva già previsto nel Programma triennale del Fabbisogno del Personale per il triennio 2008/2010 (approvato con delibera di giunta comunale n.45 del 9 Aprile 2008) la verticalizzazione dalla categoria “A” a quella “B” mediante progressione verticale per la copertura di 10 posti di categoria professionale “B”.

Un’altra delibera riguarda invece l’adozione dello schema di Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2010/2012 e dell’elenco annuale 2010, elenco annuale che dovrà essere approvato unitamente al Bilancio di Previsione per l’Esercizio Finanziario 2010 di cui costituirà parte integrante. Ancora sui Lavori Pubblici (di competenza dell’assessore al ramo Raffaele Salzillo): sistemazione di via S.Croce (da Piazza Giannini fino all’incrocio con Recale) è prevista la sistemazione del tappetino stradale, il ripristino delle cunette, l’inserimento di nuove caditoie e il rifacimento della segnaletica orizzontale, sistemazione delle cunette laterali e dei marciapiedi di via Rao (tratto tra via s.Lucia e via Greco).

Infine, su proposta dell’assessore al Cimitero Silvano Ferraro, approvazione studio di fattibilità per lavori di adeguamento mediante la sostituzione degli infissi esterni, realizzazione di un nuovo impianto di condizionamento e installazione di un ascensore monta feretri nella cappella comunale “Regina Pacis” ubicata nel secondo cimitero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico