Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Amianto, giro di vite dell’amministrazione

 MARCIANISE. “Le coperture di abitazioni in cemento amianto devono restare solo un sorpassato ricordo. L’amministrazione è garante della salute pubblica e per questo non può tollerare la presenza di costruzioni di questo tipo”.

E’ con queste parole che l’assessore Paride Amoroso motiva la guerra ai tetti in amianto della 167, scovati in seguito ad un controllo da lui effettuato nella giornata di lunedì. Il vicesindaco, in pieno accordo con il sindaco Antonio Tartaglione e con l’amministrazione, ha perciò incontrato martedì mattina il commissario dell’Iacp, Mario Simonelli. A questi ha illustrato il resoconto del sopralluogo, attraverso cui sono emerse problematiche che necessitano di una soluzione tempestiva.

Oltre al rilevamento di coperture in amianto su alcune baraccopoli sorte nel quartiere, il delegato locale ai lavori pubblici ha riscontrato la presenza di materiale inerte e di risulta, abbandonato al completamento del complesso di abitazioni dell’ Uras casa da parte della ditta appaltata.

Tra gli interventi da porre in essere, Amoroso ha altresì segnalato la manutenzione del verde pubblico. Pieno accoglimento delle istanze presentate è stato mostrato da Simonelli che, su richiesta dell’assessore, ha reso noto che la prossima settimana avvierà una serie di sopralluoghi preliminari alla fase esecutiva dei lavori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico