Lusciano

“O’ muort…stuort”, spettacolo di beneficenza per Ail

 LUSCIANO. Le festività natalizie rappresentano un’occasione ideale per importanti momenti di riflessione e la solidarietà.

L’associazione culturale teatrale “Il Teatro della parola viva Karol Wojtyla onlus”, quindi, ha proposto alla cittadinanza una rappresentazione, per raccogliere fondi per beneficenza. La compagnia teatrale “Friends for life”, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Lusciano, ha messo in scena la commedia “O’ muort… stuort”, per la regia di Pietropaolo d’Alessandro.

Il lavoro è andato in scena, nella sala polifunzionale del Comune di Lusciano, nei giorni 18, 19 e 20 dicembre, alle 19.30. Presente il sindaco Luciano Fattore, che ha sottolineato l’intenzione dell’amministrazione di sostenere tutte le future iniziative di questo tipo. “Vi ringrazio per il vostro impegno – ha detto il primo cittadino, quando ha preso la parola – poiché vi siete messi in gioco”.

Ad esibirsi sono stati: Paola Cantile, Tina De Angelis, Francesco Esposito, Eleonora Mariniello, Mariella Mariniello, Giovanni Neola, Alberto Palmiero, Luca Palmiero, Nicola Russo, Lisa Villano e Marilena Villano. A curare l’organizzazione è stata Rita Russo, supportata da Raffaele Donadio. Tantissimi i presenti che hanno applaudito gli attori della compagnia; tutto l’incasso delle serate, pari a 640 euro, è stato devoluto all’Ail.

“Diversi sono stati i temi trattati nelle nostre precedenti rappresentazioni teatrali – hanno chiosato gli organizzatori – ma abbiamo sempre voluto far emergere il ruolo della famiglia, quale fulcro della maggior parte delle narrazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico