Italia

Paura a Malpensa per falso allarme bomba

aeroporto MalpensaMILANO. Paura nell’aeroporto milanese di Malpensa dove, alle 13 di martedì, è stato ritrovato un pacco sospetto.

A dare l’allarme sono stati gli addetti alle pulizie che, in uno dei vani del bagno degli uomini, hanno rinvenuto il pacco, di circa venti centimetri per dieci, e si sono insospettiti per la presenza di fili e di una piccola antenna. Immediatamente è stata avvertita la polizia che ha transennato l’intera area, cioè quella dei check-in 10/11, e anche la zona sovrastante.

Gli artificieri hanno fatto brillare il pacco con una cannonata d’acqua, un getto sparato che serve a neutralizzare l’oggetto. Da quanto si apprende dalla Polaria dello scalo milanese, il pacco era sigillato con del nastro adesivo, era dotato di innesco e di una ricevente radio, ma non conteneva esplosivo. Si tratta, quindi, di un falso allarme che comunque non ha provocato danni né a cose né tantomeno al traffico aereo che è proseguito regolarmente.

Il ministro della Difesa Ignazio La Russa, dai microfoni di Radio2, ha affermato: “Non vorrei creare psicosi con l’allarme terrorismo. In questo secolo dobbiamo abituarci a convivere con il pericolo terrorismo. Soprattutto in questi giorni, a Natale, quando c’è tanta gente che viaggia per una festività cristiana e che potrebbe attirare ancora di più l’attenzione dei terroristi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico