Italia

Genova, 17enne ucciso con una coltellata al cuore

 GENOVA. Una coltellata al cuore ed una giovane vitaè stata spezzata in pochi attimi.

È così che è morto Stefano Eduardo Perez Soto, un ragazzo cileno di 17 anni durante una lite scoppiata nella notte al centro sociale Zapata di via Sampierdarerena, a Genova, nell’ambito di un regolamento di conti tra bande sudamericane. Un altro giovane, un 25enne italiano, è rimasto gravemente ferito ad un braccio, colpito da un colpo di machete.

Secondo le prime ricostruzioni, i due gruppi si sarebbero affrontati nel centro sociale per poi continuare la rissa all’esterno. La vittima è stata colpita,con una sola coltellata che si è poi rivelata fatale. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi, i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Le indagini, condotte dalla sezione volanti della polizia di stato, sono serrate, allo scopo di individuare chi materialmente abbia inferto la coltellata mortale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico