Home

L’Inter frena a Bergamo. Cadono tutte le big: Parma al 4° posto

Miccoli autore del primo gol contro il MilanHa regalato grandi sorprese la 16esima giornata di serie A. video

L’Inter campione d’Italia pareggia sul campo dell’Atalanta per 1 a 1, mentre le altre big cadono tutte.

A partire dalla Juventus che dopo la cocente eliminazione col Bayern subisce tre reti al San Nicola di Bari e sprofonda in piena crisi.

Il Milan di Leonardo invece affonda sotto i colpi di un’ottimo Palermo targato Delio Rossi. Ottima la prova di Miccoli che con le sue giocate ubriaca la difesa rossonera e segna il primo gol. Nella ripresa il raddoppio di Bresciano.

Cade anche la Fiorentina a Verona col Chievo. Decisive per i veneti le reti di Abbruscato e Sardo, mentre per i viola segna Montolivo.

Continua la marcia trionfale del Parma che batte agevolmente il Bologna per 2 a 1. Dopo la rete ospite di Mudingay, prima Panucci e poi Amoruso portano il Parma al terzo posto. In mezzo lo stesso Amoruso fallisce un calcio di rigore.

La Lazio di Ballardini torna alla vittoria grazie ad un gol di prepotenza di Kolarov che si libera di Moretti ed esplode un sinistro potente e preciso che beffa Scarpi.

L’Udinese cade a Siena sotto i colpi di Maccarone (strepitoso destro all’incrocio)e Ghezzal. Inutile D’Agostino nel recupero.

Pari senza reti nel posticipo tra Sampdoria e Roma.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico