Gricignano

Lettieri riprende l’incarico di sindaco

Andrea LettieriGRICIGNANO. Andrea Lettieri riprende ufficialmente la carica di sindaco dopo il periodo, iniziato lo scorso novembre, in cui aveva ceduto provvisoriamente le proprie funzioni al vicesindaco Giacomo Di Ronza.

Una decisione causata di motivi di salute che lo avevano costretto ad un riposo forzato ma che oggi sono ormai superati. Nella mattinata di venerdì il primo cittadino si è recato nel suo ufficio di piazza Municipio, salutato calorosamente da amministratori e dipendenti, per ricominciare a tempo pieno il suo mandato.

Tra le attività intraprese di recente dall’amministrazione spicca l’avvio dell’iter per l’approvazione del Puc (Piano urbanistico comunale, ex Prg), per la quale già si sono tenute alcune riunioni. In cantiere, poi, diverse opere pubbliche. Quelle programmate a breve scadenza riguardano, e già finanziate in bilancio, sono: l’ampliamento dell’Istituto Comprensivo ‘Pascoli’ dove saranno realizzate 15 nuove aule, si tratterà quasi di un “raddoppio” dell’edificio di via D’Annunzio, con l’obiettivo di risolvere definitivamente la carenza di aule determinata dall’incremento della popolazione scolastica.

Indetti anche tre bandi di gara (che saranno espletati a metà gennaio) per la riqualificazione di Piazza Municipio, via Aversa e via Casolla, sulla scia del “restyling” compiuto in via Sant’Antonio Abate, per l’apertura di via Nazario Sauro (strada situata alle spalle del Municipio, dove si trova il Banco di Napoli) e il suo collegamento con via Orientale, e per l’adeguamento della pubblica illuminazione per consentire il risparmio energetico su tutto il territorio comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico