Caserta

Scuola, i precari si riuniscono al laboratorio sociale “Millepiani”

 CASERTA. Gli insegnanti precari di Caserta e del Sannio si riuniranno sabato 19 dicembre, alle ore 16.30, presso il laboratorio sociale “Millepiani”, alla ex caserma Sacchi di via San Gennaro, nella frazione di Falciano, …

… per una conferenza stampa durante la quale saranno rese note le iniziative future degli insegnanti precari in provincia.

“La precarietà – affermano Caterina Russo e Daniela Basile, rispettivamente responsabili dei precari di Caserta e Benevento – è diventata ormai uno status negativo dei lavoratori. Logora la mente, è come una goccia che scava un piccolo solco e poi una profonda voragine nell’animo di chi ne è vittima. Tanti lavoratori precari sono demotivati, inermi ed apatici, non riescono a reagire , ma tanti altri hanno ancora la forza di opporsi e dire basta. L’appuntamento del 19 dicembre rappresenta anche l’occasione per inaugurare la cassa di resistenza ‘Sos insegnanti precari’. Una cassa nata per sostenere economicamente i lavoratori nella lotta e per creare una rete di solidarietà che dia sostegno concreto a coloro che sono rimasti senza lavoro. Verrà presentato, inoltre, e venduto anche a Caserta il calendario 2010 dei precari. Un calendario artistico le cui immagini riguardano gli stessi insegnanti precari impegnati durante le attività didattiche. Per l’incontro di sabato è richiesta la partecipazione di tutta la società civile, dei precari, di tutte le persone che hanno a cuore il futuro dei propri figli, della scuola statalee di un’intera categoria di lavoratori. Ridiamo dignità alla scuola statale,ai docenti italiani, agli studenti e ridiamo soprattutto dignità al nostro Paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico