Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, Martusciello su Bonus Energia: “L’iniziativa è del Governo”

Andrea MartuscielloCASAPULLA. Da alcuni giorni sono stati affissi dei manifesti per informare i cittadini in merito al “Bonus Energia”.

Il consigliere comunale Andrea Martusciello, coordinatore cittadino del Pdl, commenta: “Alcuni amministratori hanno inteso bene propagandare questa iniziativa, contro la crisi economica, come propria, non facendo ben comprendere ai cittadini che il tutto è frutto dell’azione incisiva del Governo Berlusconi contro la crisi economica. Poiché l’attuale amministrazione è dichiaratamente di sinistra, targata Pd, mi sarei aspettato, da qualche illustre politico locale, avere il buon senso di riconoscere i meriti dell’operato di questo Governo. Invece si è preferito ancora una volta ingannare i propri cittadini, propagandando l’iniziativa come propria al solo scopo di un facile ritorno elettorale. Sono passati solo sei mesi dall’insediamento di questa amministrazione e oltre a qualche operazione di facciata, ben poco è stato fatto. Tutto è fermo, a partire dalla situazione dei commercianti che continuano a lamentare carenze e problemi ma dove però nessuno interviene per dare un sostegno serio e deciso. Si sono limitati a far accendere due lucine sulla via Nazionale Appia pensando cosi di rivalutare una zona che è di vitale importanza per la nostra economia locale e nessuno lavora seriamente ad un piano traffico per fare in modo che vengano limitati i tempi di attesa e un piano parcheggio da consentire ai tanti clienti di sostare in tutta tranquillità senza invadere marciapiedi o sostare in modo selvaggio a destra e a manca. Da cittadino mi sarei aspettato da un Sindaco come Bosco, con oltre 10 anni di esperienza, un avvio sinceramente migliore, invece purtroppo devo registrare che Casapulla vivrà ancora una volta un periodo di stallo per mancanza di una programmazione seria e oculata. Stessa situazione negativa per quanto riguarda le politiche giovanili, a cui un’intera amministrazione in campagna elettorale aveva dato ampio spazio, sbandierando ai quattro venti interventi per favorire l’inserimento e la partecipazione dei giovani all’interno della vita amministrativa del Comune, dobbiamo registrare ancora un nulla di fatto alla mia proposta di costituire un Forum Giovanile, proposta che a distanza di sei mesi giace dimenticata nel cassetto, forse per una precisa volontà politica forse per una convenienza a non approvarlo, in quanto lo stesso Forum andrebbe ad invadere un terreno, quello dell’associazionismo, che a Casapulla è diventato ad assoluto appannaggio di pochi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico