Carinaro

Udeur, Carlo Barbato nella segreteria provinciale

Carlo Barbato CARINARO. Il ragionier Carlo Barbato è il nuovo membro della segreteria provinciale dell’Udeur di Caserta.

A sancirlo è stato il commissario di sezione di Carinaro Giuseppe Barbato, assessore alle politiche sociali del Comune di Carinaro, nel corso di una riunione presso la federazione provinciale del partito. La nomina scaturita da un serio e fruttuoso ragionamento degli iscritti e simpatizzanti di Carinaro ha suscitato nel piccolo centro alle porte di Aversa molto interesse da parte di quanti ne hanno avuto la notizia. Essa viene a pochi mesi dalla riconferma a commissario cittadino dell’assessore Barbato in cui amministratori, professionisti e gente comune si stanno avvicinando all’Udeur per partecipare alla fase di rilancio del partito nell’intera provincia di Caserta e non solo.

Carlo Barbato, 59 anni, da poco in pensione dall’Indesit di Teverola, sposato con due figli da sempre si è interessato di politica. Uno dei giovani di Azione Cattolica di monsignor Gennaro Morra, è stato consigliere e assessore Dc nelle amministrazioni Masi degli anni ‘70/’80, sindaco in pectore per un periodo in quanto le scelte poi caddero su un’altra persona. E’ un personaggio molto conosciuto e stimato a Carinaro. Esponente di una famiglia storica carinarese, il fratello, professor Nicola Barbato, è stato per tanti anni segretario dell’allora Democrazia Cristiana, ed ha nutrito sempre vocazioni di interessamento verso gli altri.

“Sono fiero di aver scelto l’amico ‘Carlotto’ come rappresentante di Carinaro – dichiara l’assessore Giuseppe Barbato – e sono certo che metterà in campo tutta la sua esperienza politica facendosi valere per le sue idee e la sua progettualità, ai quali sono convinto che porterà all’Udeur tutto e si farà valere nel panorama politico di Caserta. In questo momento in cui l’Udeur è un partito in grande crescita, come lo hanno palesato le ultime elezioni europee con significativi consensi su tutto il territorio provinciale. All’amico Carlo – conclude Barbato – investito di questa grande responsabilità dopo la nomina vanno gli auspici di un buon e proficuo lavoro nell’interesse del partito e della comunità tutta di Carinaro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico