Campania

Salerno, sequestrate 5 tonnellate di botti illegali

 SALERNO. La Guardia di Finanzadi Salerno ha sequestrato cinque tonnellate di fuochi d’artificio negli scantinati di due abitazioni a Scafati e Angri.

Il blitz delle Fiamme Gialle ha consentito di recuperare decine di migliaia di pezzi, dai più comuni petardi alle più sofisticate batterie di razzi colorati, molti dei quali di origine cinese.

Due le persone denunciate alla procura della Repubblica di Nocera Inferiore con l’accusa di illecita detenzione di materiale esplodente. Scongiurato, quindi,il rischio per le decine di persone ignare che in locali situati nei sottoscala delle loro abitazioni si trovassero i fuochi che in caso di esplosione avrebbero provocato una strage.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico